fbpx

Wushu Kung-Fu – SEDE

Corso di Wushu Kung-Fu per adulti presso il centro Ananda.

La parola Wushù significa “Arte Marziale”, dove “Marziale” indica lo studio di tecniche applicabili al combattimento, mentre “arte” perché il suo scopo non è solo il conseguimento della supremazia nello scontro, ma soprattutto il raggiungimento con un lavoro costante di una rara e raffinata “maestria” (Gong-Fu o kung-fu) nell’uso del corpo. Il Wushù indica dunque millenni di tradizione cinese riuniti in Sport, Salute e Filosofia cinese.

Il Wushù Kung Fu (taolu) è una serie di movimenti concatenati delle arti marziali cinesi, in italiano può essere reso come “forma” o “sequenza”.

Più specificatamente si tratta di una sequenza di tecniche prestabilite, sia di attacco che di difesa, atte a migliorare l’abilità tecnica, la coordinazione, la potenza, la velocità e la resistenza del praticante. Attraverso gli esercizi si accresce la forza, la velocità, l’agilità, la flessibilità e la resistenza, viene stimolato lo sviluppo fisico e ci si addestra nella tecnica di difesa e di attacco.

Lo studio include anche la conoscenza delle 4 armi di base: il bastone, la sciabola, la spada e la lancia.

“La velocità dell’ acqua impetuosa giunge a sommuovere i massi. Questa è forza. La fulmineità del falco permette di colpire e dilaniare. Questo è tempismo.” Da Sun Zi Bing Fa (l’Arte della Guerra di Sun Tzu)

Data Inizio: 20 Settembre 2021

Giorno: Lunedì 

}

Ora: Lun: 21.00-22.00

Info: obbligo di PRENOTAZIONE sia per la prova che per le lezioni settimanalI.

Per la LEZIONE DI PROVA contattare la segreteria.

Vedi Protocollo COVID19

Per ulteriori informazioni:

Istruttore

Fabrizio Archetti

Fabrizio Archetti è nato a Bergamo l'11/04/1974 nel segno della Tigre. All’età di 6 anni inizia la sua carriera nelle arti marziali praticando il Judo con il M° Gamba fino ad ottenere la cintura marrone.

Nel 1992 approda al Wushu Kung-Fu, arte marziale cinese, con il M° Pasotti presso l’Accademia Budokway di Bergamo. Dal 1992 al 1999 approfondisce e pratica gli stili cinesi di Taolu tradizionali (Shaolin, HungGar, Meihua) e moderni (Chang Quan, Nan Quan, Taiji Yang) fino alla pratica del combattimento libero cinese (Sanda).
Dal 2000, al ritorno da un corso tecnico in Cina, inizia ad insegnare Wushu mantenendosi aggiornato con corsi in Italia e all’estero.
Diventa 2° duan federale nella Fiwuk-coni.
Lo studio del Taijiquan ed il Qigong come ricerca del benessere secondo la filosofia cinese, lo porta nel 2011 a sviluppare il progetto denominato “TaiJi in cammino” integrandolo con la specializzazione nel Daoyin del M° Fabio Smolari.

Consegue il diploma di insegnante di DAOYIN per la DYYSG-Italia, l’unico Istituto Italiano riconosciuto dal Professore Zhang Guangde. Nel 2013 partecipa per la Fiwuk-coni alla gara “5° International Health QiGong Tournament and Exchange” a New York aggiudicandosi 2 medaglie d’argento e studiando i QiGong con i docenti di riferimento della Chinese Health QiGong.

Nell'a.s. 2013-2014 ha diffuso le basi del protocollo di Daoyin presso i Gruppi di Cammino di Bergamo e provincia.

Oggi insegna a Bergamo e provincia.

Altri corsi interessanti